Debiti con la banca

,

consulenza ai debitori

Convenzione per Studi Legali, Organismi di Conciliazione... CONVENZIONE “Debiticonlabanca” Studi Legali, Organismi di Conciliazione e Associazioni di Categoria: A partire dal 1 gennaio 2014 sono iniziate le sottoscrizioni della...

Leggi tutto

Corretta applicazione Legge 108/96

Postato da admin | Postato in Anatocismo bancario, Decreto ingiuntivo, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 15-09-2018

0

Accertamento di usura originaria in un contratto di mutuo fondario: un caso di corretta applicazione della legge 108/96 e dell’art.644 c.p. a cura dell’avv. Sergio Amicarelli Risultato finale: “Alla luce di tutto quanto precede, il Giudicante ha disposto l’accoglimento della domanda di gratuità del mutuo, dovendosi espungere tutti gli interessi  (scaduti ed a scadere) per […]

Cassazione Sezioni Unite n.16303 del 20/06/2018 sulle CMS e Usura. Come effettuare il calcolo del TEG ai fini della verifica dell’usura.

Postato da admin | Postato in Anatocismo bancario, Rapporti con le banche, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 22-06-2018

0

Le sezioni unite della Cassazione giungono alle seguenti conclusioni: -confermano il carattere innovativo e non interpretativo del d.l. 185/08 -rimarcano l’esigenza di simmetria e omogeneità avvertita dalla legge -escludono la difformità dei Decreti Ministeriali a quanto prevede la legge 108/96, affermando che gli stessi, nel rispetto della legge 108/96, contengono, sia pure separatamente, la rilevazione […]

TEMPI E MODI DEI RIMBORSI MUTUI EURIBOR-TRUFFA 2005-2009

Postato da admin | Postato in Azioni legali, Documentazione utile, Mutui, Rapporti con le banche, Sentenze banche | Postato il 14-12-2016

0

Come rivendicare gli interessi illegittimi conseguenti all’Euribor-Truffa? Quali i tempi ? Chi può inoltrare rivendicazioni? Possono produrre azioni Tutti coloro che hanno stipulato contratti parametrati all’Euribor, attraverso mutui, finanziamenti, prestiti, leasing e derivati, negli anni dal 1 settembre 2005 al 31 marzo 2009. Inoltre possono promuovere azioni anche coloro che avevano già in corso le stesse operazioni creditizie parametrate […]

Seminario del 05 LUGLIO 2016: “La Giurimetria bancaria per la corretta composizione delle vertenze creditizie, ostacolo allo sviluppo economico e del lavoro”.

Postato da admin | Postato in Anatocismo bancario, Aziende in crisi, Azioni legali, Carte Revolving, Cessione del Quinto, Decreto ingiuntivo, Documentazione utile, Leasing, Mutui, Rapporti con le banche, Sentenze banche, Sistemi di controllo di gestione, Stato di salute aziendale, Usura bancaria | Postato il 22-06-2016

0

SEMINARIO IN AULA nella sede di Napoli in COLLEGAMENTO CON CNEL – CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ECONOMIA E DEL LAVORO Viale Lubin, 2 – Villa Borghese ROMA e collegamenti multisala con altre città   Siamo lieti di invitare la S.V. al seminario “La Giurimetria bancaria per la corretta composizione delle vertenze creditizie, ostacolo allo sviluppo economico e […]

Trib. Reggio Emilia. Polizza Assicurativa nel TAEG. 3.7.2015

Postato da admin | Postato in Cessione del Quinto, Rapporti con le banche, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 19-05-2016

0

Il Giudice ha chiarito che, computando i costi assicurativi nel TAEG, deve ritenersi sussistente la pattuizione di interessi usurari; e deve ritenersi che, dovendosi rimborsare il solo capitale e non anche gli interessi, al momento del precetto non vi era in mora da parte degli attuali opponenti. Tanto basta per annullare il precetto, rimanendo assorbite […]

Condannato per Usura presidente Banca di credito cooperativo Picena Truentina

Postato da admin | Postato in Rapporti con le banche, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 04-11-2015

0

L’ex presidente della Banca di credito cooperativo Picena Truentina Gino Gasparretti, al quale i giudici del Tribunale di Teramo hanno inflitto una pena di due anni e due mesi, oltre al pagamento di una multa di 7000 euro, hanno accolto la richiesta del pubblico ministero Stefano Giovagnoni. Lo stesso tribunale di Teramo ha invece assolto, […]

Conto corrente e prescrizione. Decorrenza dalla data di chiusura del conto corrente.

Postato da admin | Postato in Anatocismo bancario, Sentenze banche | Postato il 07-04-2014

0

La sentenza della Cassazione n.4518 del 26 febbraio 2014 stabilisce che il termine di prescrizione per il correntista scatta solo dal momento della chiusura del conto corrente. La Suprema Corte chiarisce che il contratto fra le parti è un contratto di durata, e come tale, soltanto alla fine si definiscono con certezza i rispettivi crediti […]

CESSIONE DEL QUINTO. LA CORTE D’APPELLO RESPINGE E CONDANNA LA BANCA.

Postato da admin | Postato in Cessione del Quinto, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 25-03-2014

0

Il costo delle polizze assicurative obbligatorie per legge deve essere considerato per la verifica del rispetto delle soglie d’usura nei contratti di prestito personale con cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Questo è ciò che ha stabilito la Corte d’Appello di Torino il 20.12.2013, confermato il 14.3.2014 anche dalla Corte d’Appello di Milano. […]

RECUPERARE GLI INTERESSI PAGATI SUL MUTUO

Postato da admin | Postato in Anatocismo bancario, Azioni legali, Decreto ingiuntivo, Mutui, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 15-02-2014

0

Non facciamoci influenzare dal facile entusiasmo. La prudenza non è mai troppa. Per recuperare gli interessi pagati sul mutuo occorre andare molto cauti, controllando con meticolosità il contratto di mutuo, il documento di sintesi ed il piano di ammortamento, nonché l’eventuale atto di erogazione.   Occorre essere prudenti perché al momento non tutti i mutui sono in usura […]

I TASSI VARIABILI. USURA SOPRAVVENUTA. SE GLI INTERESSI PATTUITI SONO SUPERIORI AI TASSI SOGLIA VA APPLICATO L’ART.1815 COMMA 2, ALTRIMENTI SI PROCEDE ALLA RESTITUZIONE DEI SOLI INTERESSI ECCEDENTI IL SUPERAMENTO DEL TASSO SOGLIA.

Postato da admin | Postato in Mutui, Sentenze banche, Usura bancaria | Postato il 25-11-2013

0

Il Tribunale di Napoli, con sentenza del 08/07/2013 n. 8740, ha affrontato il tema riguardante i mutui a tasso variabile stabilendo, così con in precedenza stabilito in altre sentenze, il tasso contrattualmente pattuito, anche se inizialmente è lecito, ma col tempo è divenuto successivamente usurario, deve essere escluso della quota eccedente il superamento del tasso […]

facebook rss